TFA Sostegno 2019

TFA Sostegno 2019

il Ministro Bussetti (Publica Istruzione MIUR)ha confermato l’attivazione dell’Ultimo Ciclo di TFA Sostegno. Durante il question time di Giovedì 17 Gennaio il Ministro Bussetti ha dichiarato : ” abbiamo avviato il terzo ciclo di specializzazione sul sostegno per la scuola dell’infanzia e primaria e richiesto al MEF, per la prima volta, di autorizzare ben 40.000 posti per i prossimi corsi di specializzazione, anche per la scuola secondaria: i nuovi corsi potrebbero partire già nella prossima primavera” 
Forse ti starai chiedendo: Cosa è il TFA Sostegno?
 Il TFA ossia il Tirocinio Formativo Attivo è un corso di formazione che prepara all’insegnamento . Superando l’esame finale, previsto per tale corso di formazione, potrai conseguire la specializzazione alle attività didattiche di sostegno ai sensi degli articoli 5 e 13 del D.M. n. 249/2010.
Il corso di abilitazione TFA Sostegno è quindi rivolto a chi vuole svolgere la mansione di  docente di sostegno nella scuola secondaria di primo o secondo grado. L’attesa era tanta vista l’incertezza a svolgere questo Ultimo ciclo di specializzazione dei 3 previsti e visti i posti disponibili, ben 40.000. Una ghiotta occasione per chi desidera lavorare nel mondo della scuola.
Detto in soldoni se superi il TFA Sostegno ti Abiliti all’insegnamento per Disabili, diventi a tutti gli effetti un Insegnante di Sostegno.
TFA Sostegno: Puoi Partecipare?
Capito il significato di TFA Sostegno e anche l’opportunità che si presenza ti starai sicuramente chiedendo: Posso Partecipare?
Andiamo ad approfondire i Nuovi Requisiti:

Scuola di infanzia e primaria

  • Laurea in Scienze della formazione primaria o
  • diploma magistrale e diploma sperimentale ad indirizzo linguistico conseguiti presso gli istituti magistrale entro l’a.s. 2001/02.
  • analogo titolo conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia come equipollente

Scuola secondaria di I e II grado

Alla luce delle osservazioni del CSPI sulla bozza di decreto e della recente approvazione della Legge di Bilancio 2019, i requisiti sono (in alternativa) :

  • abilitazione all’insegnamento in una delle classi di concorso del grado che si richiede
Oppure
  • laurea (titolo idoneo per una delle classi di concorso del grado per cui si partecipa)+ 24  CFU nelle discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche

Si sta approfondendo la situazione dei docenti con 36 mesi di servizio, intese come 3 annualità (indifferentemente posto comune o sostegno).  Il possesso del requisito di servizio potrebbe dunque permettere dunque, per il primo corso, di essere esonerati dai 24 CFU.

La notizia tanto attesa è arrivata : al prossimo ciclo TFA Sostegno possono partecipare anche i Laureati (con titolo idoneo ad insegnare una delle classi di concorso) che hanno aquisito i 24 CFU.

TFA Sostegno: le prove

Le prove previste saranno esplicitate nel Bando che istituirà il percorso, con assoluta probabilità le prove previste saranno 3:

a) un test preliminare costituito da 60 quesiti formulati con cinque opzioni di risposta, fra le quali il candidato ne deve individuare una soltanto. Almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. La risposta corretta a ogni domanda vale 0,5 punti, la mancata risposta o la risposta errata vale 0 punti. Il test ha la durata di due ore.

b) una o più prove scritte ovvero pratiche.

c) una prova orale.

La loro valutazione è espressa in trentesimi, per il superamento di ciascuna prova è necessario conseguire una votazione non inferiore a 21/30.

…Riassumendo

A breve, per la primavera 2019, è prevista l’istituzione del Terzo Ciclo di TFA Sostegno. Il percorso ti permetterà di abilitarti per l’insegnamento ai disabili, ovvero di diventare a tutti gli effetti Docente di Sostegno.

Per entrare a fare parte del percorso dovrai possedere 2 requisiti (a meno che tu non sia già un docente abilitato):

 Requisito Numero #1 : Laurea

Il primo requisito che devi possedere, se vuoi partecipare al prossimo ciclo di TFA Sostegno, è un idoneo titolo di studio. Devi verificare cioè che la tua Laurea sia idonea così come conseguita oppure vada integrata con degli esami aggiuntivi.
Se hai dei dubbi sulla tua Laurea, se non hai la certezza di essere in regola  con i requisiti previsti dal Decreto MIUR sulle classi di concorso, ovvero se la tua laurea ti permette di accedere ad una classe di concorso previste puoi utilizzare il nostro Servizio Gratuito di Verifica del Titolo di Studio.

Requisito Numero #2 : 24 CFU 

Se non hai già acquisito i 24 CFU potrai farlo con noi. Iscrivendoti entro il 31 Gennaio potrai svolgere tutti e 4 gli esami nei primi 15 giorni di Marzo in tutte le sedi previste.